APAFORM

APAFORM

Comunicato Stampa di Confcommercio del 5 dicembre 2017.
 
 
 

 

 

Socio fondatore di LOGICA HSE Srl, società di Consulenza di direzione e organizzazione manageriale nelle aree: Strategie e General Management, Marketing e Vendite, Supply Chain, Sistema Organizzativo e Cambiamento Organizzativo, Qualità, Ambiente, Sicurezza, Responsabilità Sociale, Risorse Umane, Amministrazione, Finanza e Controllo.
Amministratore Unico della società LOGICA HSE Srl, assume il ruolo di consulente di direzione di aziende di medie e grandi dimensioni, sia nazionali che internazionali a partire dagli anni ‘90.
Assiste l’amministratore delegato e l’alta direzione nel definire il piano strategico aziendale e i piani operativi di azione, concorrendo a definire la strategia e gli obiettivi aziendali.
Acquisisce in campo le necessarie capacità manageriali nella gestione del personale e dei team di miglioramento. Tutto ciò grazie ad una valida formazione teorica e pratica seguita da anni di esperienza.
Nell’area consulenza di direzione e formazione svolge attività di:

  • Pianificazione delle strategie aziendali e di controllo con strumenti quali la Balanced Score Card, il Business Model Canvas, le Curve del valore, per elaborare piani di sviluppo dell’organizzazione;
  •  Budgeting e controllo di gestione;
  • Re-engineering dei processi organizzativi aziendali, BPR, della Supply Chain Management
  • Modelli di Organizzazione, Gestione e Controllo (D.lgs n. 231/2001);
  • Risk Management;
  • Sistemi di Gestione Qualità, Sicurezza, Ambiente, Responsabilità Sociale;
  • Prevenzione e protezione della sicurezza sul lavoro (D.lgs 81/2008);
  • Approcci Lean thinking e Lean manufacturing;

Auditor qualificato dei sistemi di gestione qualità, ambiente e sicurezza, secondo le norme ISO 19011 e ISO 17021.
Partecipa ai comitati tecnici in AIAS in materia di applicazione dei modelli organizzativi 231 e prevenzione infortuni sul lavoro.
Ricopre incarichi di Organismo di Vigilanza nelle aziende ai sensi del D.lgs 231/01.

Dal 2011 si aggiunge l’attività del laboratorio prove per la taratura delle apparecchiature di misura per i Gas fluorurati, secondo il REG UE 842/2006.

www.confcommercio.it

Fiera di Verona, 30 novembre – 2 dicembre 2017
Salone nazionale dell’orientamento, la scuola, la formazione e il lavoro
“Orientarsi all’innovazione per costruire futuro”

Torna da giovedì 30 novembre fino a sabato 2 dicembre alla Fiera di Verona la XXVII edizione di JOB&Orienta, il Salone nazionale a ingresso libero dell’orientamento, della scuola e della formazione che quest’anno ha come titolo “Orientarsi all’innovazione per costruire futuro”.
Promosso da VeronaFiere e Regione del Veneto, in collaborazione con Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, il Salone si compone di un’ampia rassegna espositiva e di un calendario culturale con convegni, dibattiti e workshop sui temi del mercato del lavoro, giovani, formazione e politiche attive.

ASFOR è patrocinatore della sezione TopJOB e ha un proprio stand in quell’area.

Nella giornata di apertura della manifestazione è prevista la presenza del ministro del Lavoro e delle Politiche sociali Giuliano Poletti e della ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Valeria Fedeli.

Il Percorso Rosso “Lavoro e Alta Formazione” è dedicato alle opportunità di lavoro e alta formazione, master, stage, tirocini, recruiting, per studenti e adulti in cerca di un impiego o intenzionati a specializzarsi in un determinato settore professionale.
ASFOR partecipa a questo percorso con un info-point (stand 180 - padiglione 7) per orientare nella scelta post laurea, per illustrare il Processo di Accreditamento dei Master e l’attività dell’Associazione.
L’Associazione presenta anche APAFORM - Associazione Professionale ASFOR dei Formatori di Management che qualifica, ai sensi della legge 4/2013, la figura del formatore manageriale (http://www.apaform.it).

La saletta TopJOB (nel Percorso Rosso) ospita workshop per l’orientamento e la formazione sul mondo del lavoro.
Venerdì 1/12/2017 alle ore 14.00 è in programma un workshop organizzato da ASFOR dal titolo “Perché devo fare un master post-laurea accreditato ASFOR” (elenco dei master accreditati).

In collaborazione con Fondazione Consulenti del Lavoro, Wecanjob e MIUR, ASFOR realizza un ciclo di seminari sul tema dell’alternanza scuola-lavoro:
“Alternanza Scuola-Lavoro: il ruolo dell'orientamento le competenze del tutor scolastico”
• giovedì, 30 novembre 2017, dalle ore 10,30 alle 12,00.
• venerdì, 01 dicembre 2017, dalle ore 15,00 alle 16,00
I seminari si tengono presso il padiglione MIUR Veneto.
Destinatari degli incontri sono i docenti delle scuole superiori di secondo grado delegati dal dirigente scolastico per le attività di alternanza scuola-lavoro e in generale i docenti che seguono per le proprie classi le attività di inserimento in impresa.
>>Programma

ASFOR partecipa al convegno organizzato da Fondazione Consulenti per il lavoro e Ordine Consulenti del Lavoro di Verona dal titolo: “Chi può dare una mano? L’Alternanza scuola lavoro e le politiche attive nelle piccole e medie imprese” in calendario venerdì 1 dicembre alle ore 14.30 presso la Sala Vivaldi.
>> Programma

“ASFOR porta a JOB&Orienta l’esperienza quasi trentennale del Processo di Accreditamento dei master che ha sviluppato in collaborazione con le più importanti Associazioni che, in ambito internazionale, accreditano i programmi della Higher education – sottolinea Mauro Meda, segretario generale di ASFOR - e vuole essere protagonista nel processo di integrazione fra sistema scolastico e sistema economico produttivo. La partnership sviluppata con il MIUR, in collaborazione con la Fondazione Consulenti per il Lavoro, rappresenta un progetto concreto in risposta alla necessità di investire nelle competenze delle figure professionali che operano in ambito scolastico in quanto sono strategiche per realizzare un efficace processo di alternanza scuola lavoro”.

L’ingresso a JOB&Orienta è gratuito per tutti previa registrazione online (http://www.joborienta.info/) o agli ingressi della manifestazione.

Milano, venerdì  1 dicembre 2017, dalle 9.30 alle 13.30, presso UBI ACADEMY (Via F.lli Gabba ,1 - Milano), FEDERMANAGEMENT, insieme alle Associazioni aderenti (Aias, Aidp, Apco, Aif, Atema, Aicq, Adaci, Adico, Ailog, ASFOR, APAFORM, EFFEBI, IMO Italia, Fondazione Verrocchio) organizza il primo incontro nazionale interassociativo sul tema cruciale dei drastici cambiamenti imposti ai ruoli manageriali dal digitale e dalla globalizzazione.

Si proporranno agli associati delle riflessioni poliedriche, che partono dai vari punti di vista presenti in Federmanagement grazie alle  molte associazioni partecipanti. A tal fine è stato avviato alcuni mesi fa  un gruppo di lavoro con un duplice obiettivo:

  • far emergere il valore che ogni associazione può portare a una piattaforma comune di attività e servizi
  • rilevare quali necessità emergono e quindi quali attività/servizi sono necessari oggi per andare meglio incontro alle esigenze degli associati anche grazie alla adesione a Federmanagement.

Il gruppo di lavoro ha dato vita al “Manifesto Manager 2025” che verrà condiviso e discusso con i partecipanti alla giornata.

Gli obiettivi dell'incontro sono:

  1. riflettere sull'evoluzione delle tematiche del management e della leadership;
  2. dibattere, in forma aperta e interattiva le proposte contenute nel "Manifesto Manager 2025" elaborate dal Gruppo di Lavoro delle Associazioni e di Federmanagement;
  3. porre le basi per un piano di azione che, a partire dal 2018, aiuti concretamente gli associati a far fronte alle problematiche nuove e di rottura che toccano tutti i settori dell'impresa.

La partecipazione al Convegno è gratuita previa iscrizione on line: convegni.networkaias.it inserendo nei campi richiesti i dati validi.

Milano, venerdì  1 dicembre 2017, dalle 9.30 alle 13.30, presso UBI ACADEMY (Via F.lli Gabba ,1 - Milano), FEDERMANAGEMENT, insieme alle Associazioni aderenti (Aias, Aidp, Apco, Aif, Atema, Aicq, Adaci, Adico, Ailog, ASFOR, APAFORM, EFFEBI, IMO Italia, Fondazione Verrocchio) organizza il primo incontro nazionale interassociativo sul tema cruciale dei drastici cambiamenti imposti ai ruoli manageriali dal digitale e dalla globalizzazione.

Si proporranno agli associati delle riflessioni poliedriche, che partono dai vari punti di vista presenti in Federmanagement grazie alle  molte associazioni partecipanti. A tal fine è stato avviato alcuni mesi fa  un gruppo di lavoro con un duplice obiettivo:

  • far emergere il valore che ogni associazione può portare a una piattaforma comune di attività e servizi
  • rilevare quali necessità emergono e quindi quali attività/servizi sono necessari oggi per andare meglio incontro alle esigenze degli associati anche grazie alla adesione a Federmanagement.

Il gruppo di lavoro ha dato vita al “Manifesto Manager 2025” che verrà condiviso e discusso con i partecipanti alla giornata.

Gli obiettivi dell'incontro sono:

  1. riflettere sull'evoluzione delle tematiche del management e della leadership;
  2. dibattere, in forma aperta e interattiva le proposte contenute nel "Manifesto Manager 2025" elaborate dal Gruppo di Lavoro delle Associazioni e di Federmanagement;
  3. porre le basi per un piano di azione che, a partire dal 2018, aiuti concretamente gli associati a far fronte alle problematiche nuove e di rottura che toccano tutti i settori dell'impresa.

La partecipazione al Convegno è gratuita previa iscrizione on line: convegni.networkaias.it inserendo nei campi richiesti i dati validi.

ASFOR Associazione Italiana per la Formazione Manageriale, in partnership con il Socio CFMT - Centro di Formazione Management del Terziario, ha avviato nel 2017 l’Osservatorio Managerial Learning
La survey quali-quantitativa è stata realizzata coinvolgendo responsabili di sviluppo e formazione e HR manager di grandi aziende, somministrando un questionario, al quale hanno risposto oltre 100 aziende, realizzando 6 focus group su tutto il territorio nazionale e 15 interviste individuali.

Responsabile scientifico e coordinatore della ricerca è Marco Vergeat, vice presidente vicario ASFOR, con la collaborazione di Enzo Rullani, direttore T-Lab CFMT.

Mercoledì 22 novembre, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, a Milano presso lo spazio CopernicoMilano Centrale in via Copernico 38, incontro di presentazione dei risultati: fotografia dei principali trend evolutivi/innovativi, illustrazione di best practices e approfondimento riguardante i cambiamenti della formazione per il management, a supporto delle priorità strategiche delle imprese.

Vai al programma

 

Pagina 1 di 15
AREA RISERVATA SOCI APAFORM